Giornata della Memoria: M.Falcone, grazie a Libera per suo impegno

}21 Marzo 2020
Scuole Vincitrici Concorso 23 Maggio

“Voglio ringraziare don Ciotti e Libera per aver deciso di celebrare comunque, nonostante la terribile emergenza che stiamo vivendo, la Giornata della Memoria e dell’Impegno. Quest’anno non saremo in piazza, ma ciascuno di noi dalle proprie case, attraverso i social, potrà dedicare un pensiero ai caduti di questa lunga guerra contro la criminalità organizzata. L‘impegno non si ferma, lo sa bene don Ciotti che da anni lavora per far crescere la cultura della legalità anche attraverso la trasmissione della memoria”. Lo dice Maria Falcone, sorella di Giovanni Falcone e presidente della Fondazione che del magistrato porta il nome, commentando la manifestazione organizzata da Libera nella giornata dedicata alla memoria e all’impegno, giunta alla XXV edizione.

“Mai come ora, in cui siamo tutti chiamati a fare la nostra parte per il bene comune, con senso di responsabilità, – conclude – è importante ricordare chi per la collettività e per il Paese ha sacrificato la vita.  Eroi loro malgrado allora, come eroico è il comportamento dei tanti italiani che oggi, in questo terribile momento, stanno operando per tutti noi”.

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI
O VUOI PROPORCI UN PROGETTO?

Compila il modulo o inviaci una mail ad info@fondazionefalcone.it

6 + 10 =

Skip to content