Stragi 92: Maria Falcone, con condanna Messina Denaro altro tassello di verità

}21 Ottobre 2020
Messina Denaro

“Voglio esprimere il mio ringraziamento ai magistrati di Caltanissetta per il prezioso lavoro di ricostruzione fatto in questi anni”. Lo ha detto la professoressa Maria Falcone, sorella di Giovanni Falcone e presidente della fondazione che del giudice ucciso dalla mafia porta il nome, dopo la sentenza di condanna del boss Matteo Messina Denaro per le stragi di Capaci e Via D’Amelio, emessa la scorsa notte dalla corte d’assise di Caltanissetta. “Con la condanna del capomafia Messina Denaro – ha aggiunto – è stato aggiunto un altro fondamentale tassello sugli anni bui delle stragi del ‘92. Solo la verità piena sugli attentati che insanguinarono l’Italia può rendere giustizia, non solo alle vittime, ma a tutto il Paese”.

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI
O VUOI PROPORCI UN PROGETTO?

Compila il modulo o inviaci una mail ad info@fondazionefalcone.it

11 + 12 =

Pin It on Pinterest

Share This