Tornano le Borse di Studio della Fondazione Falcone e dell’Ars

}24 Giugno 2022

Tornano le borse di studio della Fondazione Falcone e dell’Assemblea Regionale Siciliana. È indetto un concorso per titoli, eventualmente integrato da colloquio, per 15 borse di studio intitolate alla memoria di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino per laureati con il massimo dei voti nelle Università siciliane. Il bando è finalizzato alla promozione di attività di studio e ricerca sul fenomeno della criminalità organizzata di stampo mafioso. I concorrenti possono anche includere la partecipazione a percorsi formativi finalizzati all’approfondimento di temi inerenti alla criminalità organizzata da svolgersi presso istituzioni pubbliche. Le borse di studio, dell’importo di € 6.500,00 ciascuna, avranno la durata di dodici mesi e non saranno rinnovabili, né cumulabili con altre e con assegni o sovvenzioni di analoga natura. Sono, invece, compatibili con la frequenza di corsi di dottorato di ricerca universitari senza assegni sempre che questi siano coerenti con il progetto di studio, ricerca e documentazione ed eventualmente il percorso formativo presentati per la borsa. In tal caso, i vincitori del bando dovranno indicare nella tesi di dottorato di aver redatto il lavoro anche grazie alla borsa di studio intitolata a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino nell’anno di assegnazione. Non sono, inoltre, cumulabili con stipendi o retribuzioni di qualsiasi natura, derivanti da rapporti di impiego pubblico o privato, se non puramente occasionali.Il candidato dovrà presentare un dettagliato progetto di studio, ricerca e documentazione e, ove previsto, la descrizione del percorso formativo in affiancamento ad un’istituzione pubblica o Università per l’approfondimento della tematica oggetto del progetto di ricerca.L’attività di studio ed il percorso formativo dovranno svolgersi necessariamente presso istituzioni pubbliche, italiane e straniere. Possono partecipare al concorso i cittadini italiani che abbiano conseguito un titolo di laurea magistrale o specialistica in Giurisprudenza, in Economia, in Scienze Politiche , o comunque afferente alle classi delle scienze giuridiche, economiche, politiche e sociali con il massimo dei voti (110/110) in una Università siciliana pubblica o privata riconosciuta. I concorrenti non devono aver superato il trentesimo anno di età alla data di scadenza del  bando.

Per i dettagli:

Bando borse di studio 2022-2023

Allegati Bando borse di studio 2022 - 2023

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI
O VUOI PROPORCI UN PROGETTO?

Compila il modulo o inviaci una mail ad info@fondazionefalcone.it

10 + 4 =

Pin It on Pinterest